Playlist

venerdì 9 dicembre 2011

Bon Ton

Ci sono dei piccoli accorgimenti che, guardando una persona,ci fanno capire un pò il suo modo di essere. Non parlo delle esperienze dirette con quella persona, ma di comportamenti normali, di routine. Ad esempio: il suo rapporto coi soldi. Chi è avido economicamente lo è anche nei sentimenti. Loro quasi certamente non lo ammetteranno mai, forse non se ne rendono nemmeno conto, ma è così. Oppure, se vedete qualcuno che (esempio molto semplice) dovrebbe mangiare o bere qualcosa per farsi del bene (una tisana, una medicina, un piatto poco saporito...) e non lo fa perchè dice "Mi fa schifo, non mi piace"...allora sappiate che quella persona non farà mai grossi sacrifici per nessuno, visto che non li fa nemmeno per sè stesso. O ancora, se vedete qualcuno che quando lascia un luogo pubblico ( o anche privato ma che divide con altri) lo lascia sporco, non aspettatevi il massimo rispetto da quella persona, poichè non ce l'ha neanche per sè stesso. Semplice, no? Ora so che qualcuno dirà che non è assolutamente vero. Ma la psicanalisi ha studiato tali comportamenti. Questi erano solo alcuni dei numerosi accorgimenti comportamentali, ma ce ne sono in quantità. Tutto sta nel seguire dettagli a cui non fa caso chi si fa incantare...dall'apparenza, dal falso BON TON e dalle parole.
Laura, 24 maggio 2009

Nessun commento:

Posta un commento