Playlist

giovedì 8 dicembre 2011

Come gli invitati ai matrimoni

Diciamo che oggi come oggi (perchè una volta non ero così!) accetto molto di più l'essere delle persone, cioè sono diventata più malleabile, più accondiscendente, meno puntigliosa (credo che nessuno abbia mai messo tanti puntini sulle " i" come facevo io), sono diventata tollerante perchè ho capito che non solo la mia libertà è importante, ma anche quella degli altri. Fermo restando che la mia è sempre al primo posto. Così, con la comprensione di questo sono venute fuori tante altre comprensioni, quindi accetto più...volentieri i difetti degli altri. Però ci sono alcune cose che proprio non riuscirò mai e poi mai a sopportare, a mandar giù:
1) Chi si soffia il naso mentre siete a tavola a mangiare
2) Chi si piange addosso
3) Chi è esageratamente umile
4) Chi mette le dita nel naso in macchina in mezzo al traffico ( o dovunque!)
5) Chi non ha pazienza
5) Chi ne ha troppa
6) Chi "cerca di convincerti" alle sue idee "per forza"
7) Chi non ti ascolta
8) Chi, mentre tu gli stai parlando, t'interrompe per dire la sua
9) Chi, mentre tu gli stai parlando si guarda intorno perchè non ti segue
10) Chi è perfetto ( o crede di esserlo)
11) Chi vuole prevaricare
12) Chi si ferma alla prima ipotesi senza analizzare le altre
13) Chi se ne frega della tua libertà
14) Chi legge l'oroscopo e poi dice " Ma tanto sono tutte fesserie!"
15) Chi urla
16) Chi spreca la vita
17) Chi se la tira
18) Chi non si difende
19) Chi abusa dei deboli
20) Chi non si ferma a riflettere
21) Chi riflette troppo
22) Chi mangia a bocca aperta
23) Chi mastica chewingum a bocca aperta
24) Chi sputa per strada
25) Chi fa il finto tonto
26) Chi soffre d'invidia
27) Chi non ha sogni
28) Chi si loda
29) Chi bestemmia
30) Chi rutta in pubblico
31) Chi non si lava le mani usendo dal bagno dell'ufficio
32) L'ipocrisia
33,34,35,36,37,38,39,40.......beh, sono certa che adesso qualcuno di voi penserà...ALLA FACCIA DELLA TOLLERANZA!  Ma se ci pensate bene...quante sono le cose che ognuno di voi non sopporta??? A pensarle sembrano poche, ma poi, quando le metti per iscritto la lista diventa sempre più lunga. (Come gli invitati ai matrimoni)



Nessun commento:

Posta un commento