Playlist

venerdì 9 dicembre 2011

NEFFA - SOSTENIAMO I NOSTRI CANTANTI

Fare video musicali con le canzoni dei nostri artisti preferiti, li danneggiano, mentre noi magari crediamo di far bene, di far loro ulteriore..."pubblicità". Ma per qualcuno di loro ( la maggior parte ), trovare decine di video con le loro canzoni creati dal pubblico è soltanto un danno, un limite alla propria creatività. Neffa, ad esempio, che canta quello in cui crede, che nel suo lavoro ci mette l'anima, che fa le cose con la vera passione...si è trovato a doversi sentire..."scavalcato" proprio da coloro che amano la sua musica. Io ero tra questi. Stimo Neffa come persona e lo sostengo per la sua musica, e non ho potuto fare a meno di creare video con le splendide canzoni del suo ultimo CD "SOGNANDO CONTROMANO". Questi video sono stati visualizzati moltissimo, sono piaciuti...ma per lo più sono piaciute le canzoni. Si, ma... E IL VIDEO UFFICIALE? Neffa spiega che i suoi video sono fatti sempre seguendo, ovviamente, il criterio del messaggio che quella determinata canzone vuol mandare. Ad esempio, LONTANO DAL TUO SOLE parla di rinascita, ha un messaggio chiarissimo che, guardando il video, si comprende molto bene, oltre che dalle stesse parole. Ma dice che poi, nei video che trova su Youtube, le immagini non hanno spesso nulla a che fare col testo della canzone. Eppure ha notato che un video X ha avuto oltre un milione di visualizzazioni, mentre il suo, l'ORIGINALE, l'UFFICIALE, quello da lui stesso creato per il pubblico...ha di poco superato le 300mila visualizzazioni. Ovviamente per chi lavora con la creatività e non con il solo orizzonte materialistico, questo non può essere un motivo ...di gioia. Quindi, io stessa che compro i suoi CD originali, che pago per vedere i suoi concerti e che adoro la globalità di Neffa, non volendo lo stavo danneggiando. Per cui ho tolto tutti i video che avevo creato con le sue canzoni, d'altra parte noi questi video li facciamo per gioco, mentre loro li fanno per lavoro. Ma dove non c'è il guadagno la remissione è certa. Ora, Neffa, che non è tra quelli che guardano soltanto il guadagno ma è tra coloro che credono in quello che possono dare, dice di sentirsi privato della sua creatività, perchè giustamente, se i video delle sue canzoni sono numerosissimi, lui non potrà arrivare alla gente col suo video ufficiale. Ed è giusto che si senta privato di questa cosa, perchè è vero. Chi rispetta i suoi "beniamini" dovrebbe lasciargli spazio: magari un giorno ci verrà vietato tassativamente di pubblicarli, questi video, per mancanza di rispetto per il lavoro altrui. Beh, non li biasiemerei, perchè se io fossi al posto loro...neanche io sarei felice di vedere che un video qualunque, pieno di immagini sdolcinate che non dà peraltro il messaggio coerente, ha un milione di visualizzazioni mentre il mio, ufficialissimo, per il quale ci ho lavorato con passione e attraverso il quale voglio mandare alla gente il mio messaggio preciso... arriva si e no a 300mila. Sosteniamoli i nostri cantanti italiani!



NEFFA- UN MONDO NUOVO-
laura, 5 dicembre 2009

Nessun commento:

Posta un commento